I prodotti tipici regionali Abruzzesi

L’Abruzzo è una terra quasi interamente montuosa ed è caratterizzata originariamente da una cucina povera tipica di pastori e contadini.

SALUMI


Mortadella di Campotosto (o coglioni di mulo): con carne di maiale magra (spalle e lombo) unita a grasso e pancetta. Viene lavorata a mano per non modificare il sapore dell’impasto con il calore dei macchinari.

Al centro è inserita una colonnina di lardo.

Ventricina di Vasto (Chieti): l’impasto è fatto con cosce lombo e spalla, con l’aggiunta di peperone dolce e finocchieto selvatico; viene insaccato nello stomaco del maiale.

Ventricina di Crognaleto (Teramo): l’impasto è fatto da guanciale e lardo conditi con peperoncino dolce e piccante: viene insaccato nello stomaco del maiale.

Fegatazzo: salsiccia di fegato di maiale abruzzese con aggiunti sale, aglio e peperoncino. E’ insaccato in budello e legato a salsicciotti. E’ magiato fresco (grigliato) oppure stagionato. Alcuni lo conservano sott’olio.

Fiaschetta aquilana: carne magra di maiale (coscio) macinata finemente einsaporita con sale e spezie,; l’impasto è poi insaccato in budello e pressato. Ha la forma di una fiaschetta.

Salsicciotto di Guilmi: è fatto con i muscoli lombari del maiale, conditi con sale e pepe e insaccati nel budello di suino. L’impasto è legatio con lo spago in salsicciotti, che sono fatti asciugare per venti giorni e poiconservati sotto grasso o sott’olio.

FORMAGGI


Pecorino e formaggi di pecora: freschi o stagionati.

Cacio (o pecorino) marcetto: formaggio pecorino della zona del Gran Sasso.

Giuncata: formaggio fresco leggermente acidulo.

Ricotta affumicata al ginepro: ricotta di pecora affumicata ai fumi di ginepro.

Cacioricotta di Castelnovo San Pio: formaggio di capra allevata a pascolo semistagionato (4 mesi).

 

OLI EXTRAVERGINI DI OLIVA

Ce ne sono molti, ma ricordiamo solo i due DOP: Olio Aprutino pescarese e Olio delle Colline teatine.

PASTA

Ancora oggi è molto diffusa la produzione di paste secche, tra cui ricordiamo: la pasta di semola di grano duro di Fara San Martino, pasta di semola di grano duro di Chieti e pasta di farro della zona della Majella.

CARNI

Arrosticini:spiedini di carne ovina che vanno cotti alla brace nell’apposito braciere.

Carne di pecora, agnello e castrato; Carni di maiale.

PESCE

Brodetto di pesce di Vasto, Ortona e Pescara: zuppa di pesce e frutti di mare. Nella zona di Vasto viene cotta in tegami di coccio.

Scapece di Vasto (conserva di pesce e zafferano): pesce fritto e conservato in ‘aceto con lo zafferano di Navelli.

TARTUFO

Ci sono ben 28 varietà di tartufo, bianche e nere. Vengono raccolti nella Marsica e nel Teramano.

Sono utilizzati anche per aromatizzare salumi, oli e formaggi.

DOLCI

Ferratelle abruzzesi: cialde dolci per guarnire gelati e dessert. Sono note anche on il nome di Pizzelle, Neole o cancellate.

Pan dell’Orso: un impasto di farina, uova, mandorle, miele, zucchero e burro, ricoperto con un file strato di cioccolato.

Confetti di Sulmona: confetti di altissima qualità fatti con mandorle siciliane.

Parrozzo: dolci a forma di pane rustico con farina di mandorle e uova, ricoperto di cioccolato

Cagiunitti: dolci ripieni di marmellata, pinoli e noci.

Sise delle monache: biscotti fatti con strati di pan di spagna e farciti da crema pasticcera, con la forma di tre protuberanze.

Cicerchiata: dolce tipico di carnevale con canditi e miele.

SPEZIE E AROMI

Aglio rosso di Sulmona e Zafferano di Navelli.

LIQUORI

Centerbe di Tocco Casauria (amaro fortissimo, 72 gradi) della zona della Majella.

Genzianella: liquore alla genziana.

Nocino: liquore alle noci.

Ratafìa: liquore a base di amarene.

Aurum: distillato di vino insaporito con agrumi, della zona di Pescara.

Numerosissimi gli amari.

VINI DOC

Il rosso e il cerasuolo Montepulciano d’Abruzzo (profumato, asciutto e robusto; i bianchi Trebbiano d’Abruzzo(asciutto e profumato) e Controguerra (fruttato).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.