Le 10 mete più gettonate per sciare

La stagione invernale è iniziata con una grande ondata di freddo e gelo, una occasione splendida per gli amanti delle piste da sci, soprattutto perché questo anno la scelta è ancora più varia. Le occasioni in Italia non mancano, ma allo stesso tempo, è anche una spinta in più per conoscere le località sciistiche al di fuori della penisola.

Le 10 mete più gettonate per sciare

Tra il Trentino Alto Adige ed il Veneto, si trova il comprensorio del Dolomiti Supersky, per chi ama sciare, ma allo stesso tempo non vuole rinunciare a nessun comfort ed al meglio del meglio per quanto riguarda il settore terziario. Questo anno addirittura la stagione sciistica sarà prolungata fino alla prima settimana di maggio. Quale migliore occasione per decidere di munirsi di tuta ed attrezzature e provare uno slalom?

Il 2017 è partito anche con l’apertura del Passo di San Pellegrino e di Falcade, in Veneto, con piste adatte a qualunque livello, dai dilettanti ai professionisti. ed adatta anche ai bambini grazie alla presenza di un parco giochi esterno alla pista, dove potersi divertire con altalene, casette in legno ed una vera e propria funivia.
Per uscire, ma non di molto, dai confini italiani, le attrazioni presenti in Svizzera sono davvero tante, così come anche l’evento 2015 dell’apertura della stagione sciistica di Corvatsch, che è davvero una delle mete preferite questo anno grazie alle abbondanti nevicate.
Tra gli impianti esistenti ad i nuovi, si ritrova una nuova pista aperta in Pozza di Fassa, Courmayeur, l’amatissima meta di molti vip italiani e non, impossibile poi non scegliere di sciare a Madonna del Campiglio, una meta molto adatta anche alle famiglie ed ultima, ma non per importanza, è una delle mete must di quest’anno la funivia e le nuove funivie del Monte Bianco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.