Vacanze a Marmaris

Situata sulla costa occidentale della Turchia, non lontana da Bodrum, Marmaris è una meta turistica ideale per gli amanti del mare, dello sport, del divertimento notturno e dell’ottima cucina.
La cittadina turca si potrebbe definire come una delle “più occidentali”: passeggiando lungo il porto o per le vie del suo centro, vi sembrerà infatti da trovarvi in una qualsiasi città balneare del Vecchio Continente.

L’animata movida insieme alle bellezze naturalistiche costituite principalmente da un mare turchese e limpido e dalle montagne ricoperte di pinete che si ergono alle spalle del porto, costituiscono due ottimi motivi per trascorrere una vacanza a Marmaris, a cui si aggiunge anche l’ospitalità di hotel di ogni categoria che in estate sono spesso pieni.

Nonostante il mare sia così bello a Marmaris non è facilissimo fare il bagno dal momento che il litorale è piuttosto aspro.
Tuttavia bastano pochissimi minuti di dolmus – i mini autobus che sfrecciano per le strade delle città della Turchia – per approdare in splendidi arenili come quelli di Içmeler e Turunç oltre alla splendida spiaggia del Parco Günlücek.
Oltre al mare, Marmaris offre anche tanto altro ai propri turisti: da non perdere sono la Moschea di Ibrahim Pasa che risale al 1700, il palazzo ottomano Kervansaray che cela piccoli negozi di artigianato e souvenir (tra cui consigliamo di acquistare qualche vasetto di miele che gli apicoltori locali producono sulle colline intorno alla città) ed il Castello che ospita un interessante museo sulla storia della città.

Dopo aver trascorso una giornata al mare o in giro ad ammirare le bellezze culturali della città, la sera è dedicata al divertimento: si può cenare presso uno dei tanti ristoranti lungo il porto che vi offriranno gustosi piatti di pesce fresco accompagnati dall’ottimo vino locale mentre, il dopo-cena, ci si può divertire in uno dei tanti locali e bar presenti in città.

Marmaris è un ottimo punto di partenza anche per qualche escursione in barca. Si può noleggiare un’imbarcazione al porto e spingersi al largo per poi rientrare la sera, oppure passare qualche giorno al largo ed attraccare nella splendida Isola greca di Rodi, non molto distante.
Si può noleggiare anche uno skipper ed un cuoco: i prezzi in bassa stagione sono assolutamente ragionevoli.
Tra le escursioni nei pressi di Marmaris invece bisogna necessariamente partecipare a quelle che portano alle rovine della vecchia Kaunos oppure alla spiaggia delle tartarughe.

Raggiungere la città turca è piuttosto facile dal momento che essa è servita dall’aeroporto internazionale di Dalaman.
Anche se non ci sono voli diretti dall’Italia, con uno scalo di può arrivare a Marmaris è trascorrere una splendida vacanza tra mare, sole, cultura, arte e buona cucina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.